Uso di un linguaggio inclusivo

Il II PIANO STRATEGICO PER L'UGUAGLIANZA TRA UOMINI E DONNE della nostra comunità autonoma include come uno dei suoi punti fondamentali l'IMPORTANZA DELL'USO DI UNA LINGUA NON SESSISTA nella nostra pratica didattica.

"COSA NON SI NOME NON ESISTE", ecco perché le donne dovrebbero essere nominate nell'uso della nostra lingua in classe e infondere la sua importanza nei nostri studenti. VISIBILITÀ

Per questo ho preparato questa assemblea per applicare questo uso nella nostra pratica di insegnamento da alcune linee guida di base a  Continua:

Captura de pantalla 2018-09-06 a las 9.5